By RugbyRiviera

Fine settimana Riviera – 12 e 13 giugno 2021

U8: Festa del Rugby a Mira

Dopo tanta attesa finalmente oggi i lupi sono scesi in campo carichi e combattivi.
La strada è lunga ma con questo esordio abbiamo rotto il ghiaccio, quindi tanti complimenti a tutti i lupi e ai genitori, nonni, fratelli…che come sempre ci sostenete! 

U10: Festa del Rugby a Mirano

Nella prima festa del rugby, dopo una lunga sosta, i nostri lupi Under10 sono ospiti del Rugby Mirano, partecipando ad un triangolare contro i padroni di casa e il San Marco Rugby. 
Nonostante per molti sia stata la prima prova in Under10, i nostri atleti hanno dimostrato il loro valore vincendo uno dei tre incontri. 
Sicuramente ci sarà molto da lavorare, ma le qualità di certo non mancano. 

U12: Festa del Rugby a Mira

A VOLTE RITORNANO     

Dopo un anno e mezzo. Dopo questa pausa forzata. Dopo essersi allenati e basta. Senza spogliatoi. Senza contatto. Senza nulla se non la passione. Oggi finalmente è arrivato il giorno. Oggi finalmente siamo tornati in campo. Oggi finalmente di nuovo a giocare a rugby

Ritrovo alle ore 9. Arrivo e già brulica di gente. Non è un torneo. Non è un raggruppamento. E’ una sorta di allenamento congiunto. Una festa tra ragazzi. Ma anche tra genitori. Il clima è sempre quello. Voglia di stare insieme. Voglia di giocare. Voglia di condividere un piacere

Non dovevo nemmeno esserci. Nicolò aveva altri impegni. Poi il compromesso. Mattina di rugby. Pomeriggio di scout. E quindi eccomi qui. Sono uno tra tanti. Ho il mio piccolo ruolo come gli altri. Cerchiamo di farlo bene. Ho anche una maglietta addosso. Staff. Che sia chiaro che sono del Rugby Riviera 1975

Un piccolo breafing iniziale. Ragazzi mi raccomando. Dopo un anno e mezzo facciamo degli incontri. Voi siete gli allenatori. E conoscete i vostri polli. Partiamo con calma. Teniamo giù i toni. E la competizione. Se vedete che gli animi si accendono spegniamoli. Pensiamo solo a farli divertire. Siamo qui per questo

E così si parte. L’atmosfera è strana. Ragazzini in campo. Genitori sugli spalti. Dovrebbe essere la normalità. Gli allenatori si guardano attorno. I ragazzi anche. Che strano ritrovarsi dopo questa sospensione. Sembra ieri l’ultima volta. Ma i ragazzi ieri erano alti così. Oggi lo sono dieci centimetri di più

Cominciano le partite. I ragazzi sono timorosi. Faticano a trovarsi. Faticano a capirsi. Sono tutti un po’ spaesati. Ma dopo un po’. Dopo i primi contatti. Dopo i primi passaggi. E le prime ruck. Ecco accendersi la scintilla. Ecco di nuovo il fuoco. Finalmente tutti dietro il pallone. Finalmente tutti verso la meta

Sono passate più di due ore. E’ arrivato il presidente. E c’è l’ultima partitella. Di tre squadre se ne fanno due miste. In campo entra chi ha giocato meno. Tutte le maglie differenti. In campo gli avversari di prima diventano compagni. A bordo campo gli altri ragazzi ridono e scherzano. Dieci minuti fa si scontravano. Che meraviglia

Siamo tornati

U14: San Marco Rugby vs Rugby Riviera 1975

Una concentrazione altalenante ha determinato l’esito della partita. I nostri ragazzi si sono resi conto in ritardo che potevano dominare. Non è mancata però voglia e tenacia e i nostri lupi hanno dimostrato di saper segnare anche mete di elevato spessore.
Ci vediamo sabato per l’ultimo appuntamento dell’anno!