By RugbyRiviera

Resoconti del fine settimana – 1 e 2 febbraio 2020

U14: Valpolicella Rugby Junior vs Rugby Mirano / Mira

In una umida giornata di febbraio, le nostre due formazioni si imbarcano sul pullman che le porterà fino a Valpolicella per affrontare gli avversari dell’Under14.
Scendiamo in campo con numeri molto ridotti a causa delle varie influenze che hanno colpito i nostri giocatori. Panchina corta! 

I due match si presentano da subito molto difficili e così sarà fino alla fine. I risultati parlano chiaro.
I nostri avversari mostrano un rugby semplice ma molto efficace ed incisivo. 
I nostri supporter in tribuna sono purtoppo condannati, per oggi, ad assistere a due incontri praticamente a senso unico a favore degli avversari.


Speriamo che questa sonora lezione serva ai ragazzi per riscattarsi nei prossimi match. 


U16: Rugby Riviera 1975 vs Checco L’Ovetto 55 – 7

Squadra gravemente penalizzata da infortuni e influenze. 

Poco da dire sulla partita, equilibrata solo nei primi 6/7 minuti, poi molto spazio per i ragazzi del Riviera.

Purtroppo a volte un gioco troppo egoista, da parte dei nostri atleti, non ha accontentato le indicazioni di coach Eros e Alessandro, che continueranno a insegnare ai ragazzi che senza squadra non si va da nessuna parte. 

Un ringraziamento ai 2 ragazzi del San Marco che ci hanno aiutato ad avere una rosa di 20 giocatori a disposizione.

I marcatori dei 55 punti fatti: Scala, Cipri, Jack e Tommy Barbazza.

La giornata di oggi frutta 5 punti utili alla classifica. 

Forza ragazzi non mollate!


U18: Rugby Riviera 1975 vs FTGI Euganei Rugby 41 – 14

del campionato interregionale poule A, giocata il 02/02/2020 alle ore 11.00 presso gli impianti sportivi di Mira (VE).

Il Riviera torna a giocare tra le mura amiche dopo una serie di sconfitte, pronto a dare il massimo per riscattarsi contro la franchigia Euganei.

I Lupi scendono in campo senza pressioni, anche se inizialmente faticano a concretizzare; ci riesce solo il tallonatore verde-blu De Zanetti, che sblocca la partita; marcatura trasformata da Biasiolo.

Il Riviera continua ad avere il possesso e si stanzia quindi nella metà-campo avversaria.

A breve Biasiolo, in campo come estremo, s’invola in meta in seguito ad una ben eseguita azione dei 3/4 del Riviera.

Più tardi anche Pistolato, flanker dei Lupi, aggiunge il suo nome al tabellino, marcando da una maul.

Verso la fine del primo tempo i ragazzi di Mira difendono con grinta e coraggio la propria meta, non permettendo agli Euganei di segnare, andando così a riposo sul 17-0.

Subito all’inizio del secondo tempo i padroni di casa concedono troppo in difesa agli avversari, che raggiungono così la meta.

I Lupi si rianimano e si portano più volte nella metà-campo degli Euganei: presto Prosdocimo, questa domenica schierato a centro, accelera su un break per poi segnare la quarta meta per il Riviera; marcatura trasformata da Biasiolo.

Ma la partita non è ancora conclusa, e il Riviera subisce meta su una svista difensiva.

Da questo momento in poi i padroni di casa sembrano più determinati e vogliosi di vincere, giocando a buon ritmo. Prosdocimo quindi con un gioco di gambe va a marcare sotto i pali su assist di Biasiolo; marcatura trasformata da Biasiolo.

Gran finale da parte dei ragazzi di Mira, ormai decisi non lasciare più nulla agli avversari: Prosdocimo segna ancora, stavolta in bandierina, e poco dopo anche De Rossi realizza una meta; infine i Lupi danno prova della propria grinta fermando più volte quasi sulla linea di meta le cariche degli avversari.

La partita termina con la vittoria del Riviera per 41-14.

Grande prova dei ragazzi di Mira, bravi a rimanere sempre in controllo della partita, e che hanno dimostrato in più occasioni cosa voglia dire giocare da squadra.

Un plauso a due giocatori verdi-blu in particolare, De Zanetti e Prosdocimo, senza dubbio migliori in campo questa domenica.

Sempre forza Lupi!!!

Samuele De Rossi